TEST SETTORI

Lorem ipsum dolor sit amet

La lubrificazione degli impianti di produzione alimentari e farmaceutici richiede delle soluzioni mirate, capaci di garantire non solo le performance di produzione ma anche la sicurezza alimentare e perfetta integrità dei prodotti finali, sia umana che animale.

Per questo Nils ha sviluppato un’innovativa gamma di lubrificanti atossici food grade, atti a migliorare ulteriormente l’affidabilità delle macchine e garantire al tempo stesso la perfetta innocuità in caso di contatto accidentale con il prodotto finito. I lubrificanti alimentari Nils rispondono ai principali standard di sicurezza del settore:

  • FDA 21 CFR 178.3570
  • certificazione NSF
  • certificazione 2Probity
  • certificazione KTW  del DVGW (associazione tedesca per gas e acqua)per l’impiego su rubinetterie e valvole a contatto con acqua potabile
  • BRC Global Standard for Food Safety

A ciò si aggiunge la conformità alle prescrizioni Halal e Kosher, le linee guida che stabiliscono le corrette procedure per la preparazione degli alimenti secondo le dottrine islamica ed ebraica.

 

H2 – I requisiti per la lubrificazione nell’industria alimentare e farmaceutica

Nel corso dei processi produttivi possono avvenire contatti accidentali dei lubrificanti utilizzati nei macchinari con alimenti e medicinali, oppure con contenitori e confezioni degli stessi. Per il verificarsi di queste evenienze, è fondamentale che i lubrificanti utilizzati siano perfettamente atossici e sicuri, incapaci di alterare in alcun modo il prodotto.

Per tale ragione gli impianti dell’industria alimentare e farmaceutica devono rispondere a specifici requisiti tecnici di sicurezza, stabiliti dai principali enti di controllo come FDA (Food and Drug Administration), Standard BRC, NSF e 2probity. 

 

H2 – Ad ogni macchinario il suo lubrificante alimentare

Sono diverse le tipologie di macchine impiegate nella produzione alimentare che hanno bisogno di lubrificazione:

  • forni
  • essiccatori a ciclo continuo 
  • abbattitori
  • pastorizzatori
  • aggraffatrici 

Questi macchinari sono soggetti a forti escursioni termiche e carichi, spesso in presenza di acqua calda o vapore. Basti pensare alle catenarie o alle aggraffatrici dell’industria conserviera, che necessitano di una continua lubrificazione ad alto rischio di contaminazione.

Data la specificità dell’ambiente in cui operano, questi macchinari hanno bisogno di lubrificanti alimentari speciali di ottima qualità, in grado di:

  • svolgere il loro compito in ogni condizione di lavoro
  • garantire il perfetto funzionamento e la sicurezza da contaminazione
  • allontanare il rischio rotture
  • allungare la vita dell’impianto

Lo stesso vale per i macchinari impiegati nella produzione di mangimi, che necessitano della stessa attenzione ad affidabilità e sicurezza del prodotto finale, che deve essere idoneo per il consumo animale.

Una corretta lubrificazione scongiura il fermo macchina ed evita rotture onerose.

 

H2 – Le soluzioni lubrificanti Nils per i settori alimentare e farmaceutico

Grazie ad un’ampia scelta di oltre 100 grassi lubrificanti specifici per le industrie alimentare e farmaceutica, formulati secondo le più recenti e stringenti norme del settore, possiamo garantire ai nostri Clienti il lubrificante alimentare migliore per ogni applicazione.

Utilizzare i lubrificanti alimentari NILS della linea FOOD significa avere la certezza di usare i migliori lubrificanti industriali food grade per il proprio macchinario, perché frutto di approfondite ricerche di laboratorio e di una lavorazione accurata per garantire la conformità con i principali standard di sicurezza e qualità.

I nostri prodotti trovano applicazione sui principali macchinari dell’industria alimentare e farmaceutica, così come all’interno di impianti idrici: catene, nastri di trasporto, riduttori, impianti idraulici e pneumatici, lame e coltelli, compressori, pompe a vuoto, valvole, saracinesche e rubinetti, idrovore degli acquedotti, tenute.