AVETE MAI PENSATO DI INTEGRARE LA LUBRIFICAZIONE DEL VOSTRO IMPIANTO IN UN PROGETTO DI LEAN MANAGEMENT?

Noi di NILS lo abbiamo fatto e grazie al “know how” del nostro reparto tecnico abbiamo anche le risorse necessarie per farlo. Scopri come eliminare errori, usando le giuste quantità di lubrificanti ed eseguendo la lubrificazione negli intervalli ottimali per garantire massima efficienza e longevità del vostro impianto riducendo i costi ad un minimo.

Piano di lubrificazione

Il piano di lubrificazione NILS è garanzia di funzionamento performante e risparmio. Una lubrificazione corretta inizia dagli intervalli di lubrificazione ideali, le quantità giuste fino alla scelta del prodotto più idoneo che comporta un immediato aumento dell’efficienza dell’impianto, riducendo le quantità di consumo, una migliore preservazione degli organi meccanici da usure precoci e di conseguenza una limitazione di guasti e i fermi macchina.

STUDIO

  • Analisi dello stato attuale.
  • Controllo e verifica dei manuali di tutte le macchine.
  • Indagine dei prodotti utilizzati e/o prescritti.
  • Mappatura di tutti i punti di lubrificazione.

CREAZIONE DEL PIANO

  • Determinazione delle dinamiche di lubrificazione (intervalli / frequenza / quantità).
  • Valutazione di una possibile unificazione di prodotti per semplificare l’operatività e ridurre il più possibile gli errori.
  • Rilevamento degli eventuali punti soggetti a lubrificazione automatica.
  • Stesura del “piano di lubrificazione” in un documento riepilogativo semplice, chiaro e funzionale.

ATTUAZIONE DEL PIANO

  • Aumento dell’efficienza della produzione grazie alla riduzione di errori di lubrificazione, e di seguito meno fermi macchina/produzione.
  • Intervalli di sostituzione/lubrificazione ideali.
  • Razionalizzazione e miglioramenti dei prodotti in uso, che porta anche un’ottimizzazione del magazzino.
  • Tutte le informazioni e competenze raccolte in questo progetto condivise su carta e trasferibile in modo semplice.

Piano predittivo

Sottoporre le macchine strategiche ad analisi predittive permette di individuare con largo anticipo l’insorgere di usure su organi meccanici lubrificati ad olio e non solo. Di conseguenza, evita rotture importanti individuando in anticipo eventuali anomalie, permette di intervenire sugli impianti in modo preciso dove è necessario e pertanto aumenta la produttività dell’impianto stesso. Le principali attività che sono svolte per rendere il progetto di diagnosi predittiva / analisi tribologiche operativo sono:

STUDIO

  • Individuazione delle macchine strategiche.
  • Individuazione del lubrificante attualmente in uso.
  • Identificazione dei punti di prelievo e modalità di prelievo dei campioni.

CREAZIONE DEL PIANO

  • Predisposizione di un manuale operativo al fine di ottenere la massima rappresentatività del campione e di rendere agevole l’attività di prelievo dello stesso da parte di qualsiasi manutentore.

ATTUAZIONE DEL PIANO

  • Aumento dell’efficienza della produzione grazie alla corretta implementazione della manutenzione predittiva che comporta una verifica sull’efficienza del macchinario, ottimizzazione degli intervalli di sostituzione del lubrificante, segnalazione di problemi o imminenti rotture evitando danni e fermi macchina imprevisti
  • Tutte le informazioni e competenze raccolte in questo progetto condivise su carta e trasferibile in modo semplice.

CHIEDI UN CONSIGLIO AL NOSTRO ESPERTO

    Dopo aver preso visione della presente informativa sulla privacy, acconsento al trattamento dei dati personali comunicati.*

    Back,View,Of,The,Head,Of,The,Project,Holds,Laptop
    Industria Settembre 2021

    CHAIN FOOD HT 220 per la lubrificazione...

    È fondamentale lubrificare le catene nel modo corretto e nel punto giusto, per fare si che il lubrificante riesca a...

    Agricoltura & forestale Agosto 2021

    Olio per catene, quale utilizzare?

    In agricoltura capita spesso di vedere trasmissioni a catena su diversi macchinari, come ad esempio rotopresse, seminatrici, mietitrebbie, o anche...

    Industria Luglio 2021

    Industria metallurgica – problemi con grassi che...

    L’industria metallurgica, tra colata continua, vie a rulli, temperature elevate per via della vicinanza al materiale lavorato, sollecitazioni meccaniche estreme...